Piazzale Biancamano 8, 20121 Milano

Prof. Marco Rizzi

Laureato in lettere classiche presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano sotto la guida di L.F. Pizzolato. Vincitore del premio Gemelli per il miglior laureato della Facoltà nel 1987. Dopo l’insegnamento nella scuola secondaria superiore, è stato ricercatore dal 1 settembre 1995 presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dall’a.a. 2000-2001 all’a.a. 2013-2014 è stato Professore associato di Letteratura Cristiana Antica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, coprendo l’insegnamento di Agiografia e di Lettertura Cristiana Antica presso la sede di Brescia e dall’a.a. 2011-2012 quello di Letteratura Cristiana Antica presso le sedi di Milano e Brescia. Dal primo ottobre 2014 è Professore ordinario. Nel 2010 ha vinto il premio Pirovano promosso dall’Istituto Sturzo per il volume Cesare e Dio. Potere spirituale e potere secolare in occidente, Bologna, il Mulino 2009. E’ membro dell’Association International d’Études Patristiques, del Gruppo Italiano di Ricerca su Origene e la Tradizione Alessandrina, del Comitato Scientifico della Fondazione Michele Pellegrino (Torino), della serie “Adamantiana” (Aschendorff – Münster) e della redazione delle Riviste “Adamantius” (Morcelliana – Brescia), “Rivista di storia del Cristianesimo” (Morcelliana – Brescia) e “Annali di Scienze Religiose” (Brepols – Turnhout). Nel corso del XVI Congresso Internazionale di Studi Patristici (Oxford, agosto 2011) è stato eletto segretario generale dell’ Aiep – Iaps (Association Internationale d’Études Patristiques – International Association of Patristic Studies) per il quadriennio 2011-2015 e ulteriormente confermato nel 2015 per il quadriennio 2015-2019. Collabora al Corriere della sera.

Loading picture...